San Marino. Meteo: segni di cedimento dell’Anticiclone africano, perturbazione in arrivo tra domenica e lunedì ma il freddo è lontano

Primi segni di cedimento dell’enorme balena anticiclonica che sta sconvolgendo dal punta di vista termico l’ennesimo inverno europeo.  La settimana come indicato dall’ultimo aggiornamento proseguirà all’insegna delle nuvole, qualche schiarita, nebbie e temperature sopra la media, dunque una situazione di stasi meteorologica di stampo autunnale.  Qualcosa cambierà a partire dal 8/9 gennaio quando una perturbazione atlantica riuscirà a spezzare l’Anticiclone, posizionando un minimo depressionario sul Mediterraneo centrale, dunque nuvole e piogge interesseranno San Marino, soprattutto nella giornata di lunedì 9 gennaio.
Le temperature si manterranno più o meno stabili su valori sopra la media poiché le correnti in quota saranno di stampo sudoccidentale, il freddo è ancora lontano, dunque.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy