San Marino. Mularoni (Territorio) sulla privatizzazione della Centrale del Latte

Il segretario Antonella Mularoni (Territorio) interviene nuovamente sulla privatizzazione della Centrale del Latte in replica alle dichiarazioni rilasciate da Simona Michelotti.

Aver riferito che è venuto meno l’interesse degli imprenditori sammarinesi, confermato dalla stessa Michelotti e direttamente a questa Segreteria di Stato da OSLA, con riferimento anche alla grande distribuzione, non vuol dire offendere l’imprenditoria locale né presentare “un’immagine brutta e immeritata” della stessa. Mille e giustificate possono essere le ragioni del mancato interesse o della perdita di interesse, soprattutto in un momento economico tanto delicato.

(…) Le pressioni dei Governi sugli imprenditori per effettuare operazioni di “salvataggio” in cui non credevano hanno sempre prodotto pessimi risultati anche oltre confine. Sono la passione e la voglia di investire in un progetto che fanno la differenza nella vita ed in ogni attività, sempre e comunque. E dunque anche io credo che l’interesse dimostrato da un’impresa estera debba essere letto come un segnale di fiducia per il nostro Paese, in un momento in cui abbiamo tanto bisogno di investimenti, anche esterni. (…)

Leggi l’intero intervento

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy