San Marino. Museo di Stato, ‘Lateres: fornaci di eta’ romana nel territorio di San Marino’ fino al 12 aprile

Prorogata fino a domenica 12 aprile  la mostra “LATERES. Fornaci di età romana nel territorio di San Marino”, ospitata al Museo di Stato.

Nella mostra didattica, comprensiva di una sezione tattile, sono presentati i risultati di sondaggi e scavi condotti negli ultimi anni in Repubblica di San Marino in alcuni siti archeologici di età romana con resti di fornaci. Con una scelta non frequente, l’attenzione è rivolta soprattutto alla produzione dei laterizi, materiali umili che, a fianco della pietra del Monte Titano, hanno però svolto un ruolo importante nell’economia e nella storia di quest’area alto collinare-montana, allora posta nell’entroterra di Ariminum (Rimini).

La mostra è visitabile al piano – 2 del Museo di Stato, tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 17.00 (sabato e domenica chiusura posticipata alle ore 18:00). 

Leggi il comunicato




La mostra “LATERES. Fornaci di età romana nel territorio di San Marino” – Museo di Stato (P.tta del Titano, 1 – San Marino), prorogata fino a domenica 12 aprile 2015.


Scavi del sito produttivo di Maiano (produzioni di laterizi e ceramica), estate 2012. Durante lo scavo dei resti di fornace viene rinvenuta in opera nella struttura una tegola con marchio SEXSE (produzione di Sesto Seio). 


Sondaggi nell’insediamento rustico di Ara Vecchia di Santa Mustiola (estate 2013). Volontari dell’Associazione LAPIS impegnati nella pulitura dei resti di una fornace per laterizi.


Il laboratorio di gestione dei materiali di scavo organizzato nell’estate 2014 dai Musei di Stato e dalla Associazione LAPIS in preparazione del la mostra.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy