San Marino. Nel pacco del Ps mancano troppe cose. Ap lo rimanda al mittente

Alleanza Popolare ringrazia per ‘il pacchetto antimafia’, ma rinvia al mittente. Nel pacco bozze di progetti di legge (che tra l’altro Ap non ritiene esaustive), ma mancano tante altre cose.

Ma nel pacco
manca la legge sulle fondazioni, manca la riforma della procedura penale e manca
anche altro. Per esempio, non ci sono le norme per aggiornare il Codice Penale
sotto il profilo anticorruzione né proposte operative per l’attuazione della
convenzione Greco, che fortunatamente altri hanno inserito nel loro programma
elettorale; mancano pure risultati concreti quali un accordo con il Ministero
della Giustizia italiano per un comune impegno nella lotta della criminalità che
interessa i due Stati. Forse, se non fosse stata aperta la crisi di governo, di
cui ben pochi hanno capito i motivi, si poteva lavorare a queste iniziative.

Quanto all’accordo con le forze di polizia italiane e agli accordi per
l’implementazione e la formazione professionale della polizia giudiziaria
sammarinese, senza il quale il tribunale sarebbe depotenziato, sono stati
portati a compimento per opera di altri.
Meglio quindi che Erik Casali si
riprenda il pacco e lo riconsegni all’ex Segretario della Giustizia perché sia
meglio confezionato, sempre che gli sia possibile.

Leggi il comunicato di Ap

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy