San Marino. Nuova ‘bufala’: chi acquista con la carta di credito sul Titano viene ‘schedato’? La Segreteria rassicura

SAN MARINO. Notizie infondate e lesive su San Marino denunciate alle Autorità competenti per le opportune indagini a livello nazionale ed internazionale. In una nota la Segreteria di Stato agli Affari Esteri riferisce la comparsa su alcuni siti di informazioni fasulle come questa: “un turista che utilizza una carta di credito a San Marino avrà tutte le sue spese inserite automaticamente in database esteri” e che questi testi divulgano informazioni infondate e dunque lesive dell’immagine dello Stato di San Marino. 

(…) Si precisa che tali asserzioni sono assolutamente prive di qualsiasi fondamento, pertanto si invita a prendere debita distanza da notizie false e tendenziose, artatamente costruite, evidentemente con lo scopo di manipolare la realtà e di ledere l’immagine e la reputazione della Repubblica di San Marino e dei suoi istituti bancari e di provocare disorientamento verso il pubblico. (…)

[Leggi Comunicato]


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy