San Marino Oggi. Conto Mazzini, Giuseppe Roberti: ‘Non ho corrotto nessuno’

Franco Cavalli – San Marino Oggi: L’ex presidente di Bcs si dice certo che dopo le sue rivelazioni l’indagine si potrebbe allargare oltre il “conto Mazzini” e che i “finanziamenti politici” negli ultimi 20 anni ammontano a 7-800 milioni di euro / Roberti: “Non ho riciclato nulla o corrotto nessuno” / “Ho effettuato dei finanziamenti politici con soldi miei e di amici subendo pressioni politiche per farmi allontare da Bcs”

Lei ha attaccato il segretario di Stato alle Finanze Claudio Felici, come mai? “Io ho detto che Mirella Frisoni non ha preso i soldi dei libretti che le vengono contestati, ma che quei soldi sono finiti nella disponibilità di Felici. Mi chiedo anche come la maggioranza ora lo possa difendere perché io ho le prove per dire che ha preso lui i libretti. (…) Io ho solo effettuato dei finanziamenti politici con soldi miei e di amici, ma non ho riciclato nulla o corrotto nessuno. (…)

Oggi l’inchiesta sul “conto Mazzini” sembra il vaso di Pandora della corruzione e dei mali di San Marino… “Guardi, se sono vere le ‘tariffe’ sul ‘costo politico’ delle licenze di banche, finanziarie, autonoleggi, immobiliari, pari cioè a 50 milioni per le 8 banche, 80 milioni per le finanziarie, 60 milioni per le immobiliari, 60/70 milioni per gli autonoleggi, ecc… e lasciamo perdere Piano regolatore, residenze fiscali, i crediti monofase, gli appalti, ecc… potremmo arrivare verosimilmente a 7-800 milioni di euro di ‘investimenti politici’ negli ultimi 20 anni. Se fosse vero quello che si dice sul conto Mazzini, ma non lo è e lo dimostrerò, gli ‘investimenti politici’ ammonterebbero tra i 3 e i 5 milioni di euro. Allora qualcuno mi dovrà dimostrare come con questi 3-5 milioni abbiamo influenzato di più rispetto ai restanti 7-800 milioni. E tra l’altro in questo calcolo non considero Fingestus, Sopav, Evox, ecc…”.

 Leggi l’intero articolo pubblicato alle ore 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy