San Marino Oggi, Cs. Credito d’imposta per le banche salvatrici

San Marino Oggi: Cs: credito d’imposta per 8 anni  per le banche ‘salvatrici’ / Da Bcsm una linea  di credito agevolata  per crisi di liquidità  Trattative anche  sul futuro  dei dipendenti 

Credito d’imposta spalmato su  otto anni e linea di credito agevolata  creata da Banca centrale  per gli istituti in crisi di liquidità.  Queste le contropartite offerte  dal governo alla cordata di banche  che hanno accettato di farsi  carico dei depositi del Credito  sammarinese. A ufficializzare  l’operazione di salvataggio, che  lunedì era ancora un’ipotesi, è il  governo, nel corso dell’incontro  con la stampa al termine della  consueta riunione settimanale.  Un congresso di Stato incentrato  esclusivamente su questo tema,  che ha visto una corsa contro il  tempo delle istituzioni chiamate  a dare una risposta entro oggi,  data di riapertura dei pagamenti  al Credito Sammarinese  dopo tre  mesi di commissariamento.

Ma questo non scongiura la  liquidazione del Credito sammarinese,  per il quale, aggiunge  Valentini, sono state valutate  possibilità di cessione anche  durante la fase del commissariamento.  “Sono state prese in  esame alcune proposte – spiega  -, ma non sempre è stato passibile  accertare l’affidabilità degli  interlocutori e in altri casi sono  stati i proponenti stessi ad avanzare  dubbi sull’entità e i pericoli  dell’investimento”.

OGGI I GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy