San Marino Oggi: governera’ Bene Comune. Vincono Rete e Civico10

San Marino Oggi: Fuori dal Consiglio Moderati, San Marino 3.0 e Per San Marino / Governerà Bene Comune ma vincono Rete e Civico10 / Sconfitta anche Ap: 4 consiglieri, non è determinante per la coalizione

Ha vinto Bene Comune, ma in
realtà hanno vinto i movimenti:
Rete e Civico 10
. La politica tradizionale
esce con le ossa rotte,
salvo qualche eccezione. Dalle
consultazioni politiche 2012
emergono diversi macro dati (per
l’analisi ci sarà tempo anche alla
luce dell’analisi delle preferenze)
a partire dalla vittoria al primo turno
di Bene Comune dove però Ap
ne esce particolarmente ridimensionata
e con 4 seggi e poco più
del 6% quasi dimezza il risultato
della tornata precedente (era
l’11,52%). La Dc perde qualcosa
e fa 21 seggi grazie ad un più 1
derivante dal premio di maggioranza
di cui beneficia, sempre i
un consigliere, anche il Psd che
resta a quota 10. In totale 35 consiglieri (ma
senza premio di maggioranza sarebbero
stati 33). Chi “subisce” il premio di maggioranza
sono Su che si ferma a 5 consiglieri
mentre ne avrebbe potuti ottenere 6 e il Partito
socialista che si ferma a 7 ma ne avrebbe
meritati 8. L’Upr si ferma a 5 consiglieri,
ma in teoria, grazie anche all’arrivo di Nadia
Ottaviani come A&L ne avrebbe dovuti fare
6 per riconfermare i risultati passati. Exploit
come dicevamo invece di Civico 10 che si
presenta e ottiene 4 consiglieri e soprattutto
Rete, che ha voluto fin da subito impostare
una politica di rottura con chiunque avesse
consiglieri ricandidati, e che da domani siederà
in Consiglio con 4 rappresentanti
. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy