San Marino Oggi: immobili ai non residenti. La grande trovata del Patto per San Marino

San Mario Oggi: sviluppo, confronto tra Patto e opposizione. Si valuta la vendita di immobili a stranieri

(…) Si è inoltre deciso di partire, informa una nota del Patto, dalla smac Card, “tra l’altro collegata con la prossima riforma tributaria e per la quale si prevede un percorso di implementazione per incentivare i consumi in territorio”; dall’immobiliare finanziaria pubblica, che “dovrà diventare lo strumento per prossimi interventi in campo economico; e dalla possibilità di vendita di immobili a forensi. La volontà, prosegue la nota, è quella di creare “un vero proprio presidio di confronto continuativo che nasce a corollario dell’articolo 24 della legge di bilancio e dell’allegato Zeta, predisposto al fine di corredare il bilancio con un progetto in grado di definire i tempi e i modi di nuovi asset di sviluppo”. Da un lato dunque si cerca di dare “risposte alla crisi secondo le risorse insite in un sistema in grande evoluzione”; dall’altro di andare al di là delle singole posizioni politiche e partitiche, con l’obiettivo di “approntare soluzioni immediate, condivise e praticabili”.  

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy