San Marino Oggi. Incendio Eco-Pfu: entro due settimane l’esito degli esami del sangue dei 18 vigili del fuoco

San Marino Oggi: A fine mese attesi i risultati del sangue sui 18 vigili del fuoco che hanno lavorato per le due settimane allo spegnimento / Ecu Pfu, incendio spento, Berardi rassicura / Continuano i prelievi e le campionature sia a sassofeltrio sia sul Titano 

SAN MARINO. Con un comunicato giunto venerdì in serata, è stata posta ufficialmente fine alla parola “incendio” alla Eco Pfu di Sassofeltrio, alle porte di San Marino. Un sospiro di sollievo per molti, anche se il monitoraggio continuerà. Però gli esperti per il momento esprimono un cauto ottimismo sia per come è stata condotta la situzione, nonostante le difficoltà riscontrate, sia per le buoni condizioni metereologiche che hanno caratterizzato le quasi due settimane di incendio con lo sprigionamento della nume maleodorante e con sostanze tossiche e nocive che si è levata dal rogo di panumatici e materiali metallici contenuti all’interno dello stabilimento. Anche il resposabile della protezione civile di San Marino, Fabio Berardi ha partecipato all’unità di crisi per l’incendio di Sassofeltrio durante le fasi finali. Alla riunione erano presenti i sindaci interessati, l’Arpam e l’Usl. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy