San Marino Oggi. Moto: Alex Zanotti in partenza per la Dakar

Andrea Lattanzi – San Marino Oggi: Il campione del mondo Baja teme di più la tappa argentina “per l’umidità e le temperature alte” / Moto, Alex Zanotti alla Dakar per la quinta volta: “Voglio completarla anche quest’anno” / Il pilota sammarinese: “Per questa gara non ci si sente mai pronti abbastanza ma sono fiducioso”

Alex Zanotti (nella foto con il segretario di Stato per lo Sport, Matteo Fiorini) è in partenza per la 35ª edizione della Dakar, la gara rally più attesa dell’anno da tutti gli amanti dei motori.

La gara, che dal 2009 sviluppa il suo percorso in Sudamerica, si prepara all’edizione più lunga e difficile della sua storia.

Argentina, Bolivia e Cile sono le tre Nazioni attraversate dalla maratona motoristica: da Rosario (Argentina) a Valparaiso (Cile), saranno 9.000 i chilometri complessivi e oltre 5.000 quelli che compongono le prove speciali.

Il sammarinese, campione del mondo Baja per il secondo anno consecutivo, partecipa alla Dakar per la quinta volta: “Per questa gara non ci si sente mai pronti abbastanza, la Dakar è una competizione molto lunga e fuori dagli schemi – afferma Zanotti -. Mi sono preparato sia fisicamente che con la moto in Marocco e in California per un anno, sono fiducioso anche se c’è un po’ di soggezione”.

Zanotti, l’anno scorso 71° nella classifica generale, si è già fissato un obiettivo per l’edizione 2014 della Dakar che si svolgerà dal 5 al 18 gennaio: “Anche quest’anno voglio arrivare fino in fondo, dimostrando che la mia Tm Dkr è affidabile e che non ha alcun tipo di problema. (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy