San Marino Oggi. Paolo Forcellini: ‘Istanza d’Arengo: un’arma non letale – Chi vuol smacchiare il Gattopardo’

Paolo Forcellini – San Marino Oggi: Pensieri in libertà del direttore de “Lo Stradone”: “Istanza d’Arengo: un’arma non letale – Chi vuol smacchiare il Gattopardo?

(…) All’ordine del giorno del Consiglio in fase di svolgimento anche le prime Istanze d’Arengo che in questo semestre sono soltanto sei. Un numero decisamente scarso per un’arma che ultimamente molti cittadini hanno sempre saputo usare e che è simbolo da sempre di vera democrazia. I cittadini purtroppo si sono stancati nel vedere accettate le proprie Istanze, che poi spesso cadono nel dimenticatoio, nei cassetti di qualche segreteria non vedendo la loro attuazione oppure veder raggirata la decisione del Consiglio con il solito ordine del giorno per evitare così di dover prendere decisioni che potrebbero essere impopolari e far calare i consensi. Un’arma forgiata nell’Arengo dei padri famiglia, diventata non più letale, che non è più in grado di far valere affermare le istanze dei cittadini. 

Siamo arrivati alle lettere anonime. Ci mancavano solo quelle. Credo che si sia toccato il fondo. Ogni considerazione la lasciamo ai benpensanti. Scherzosamente molti si chiedono se Bersani salirà anche a San Marino per tentare di smacchiare il “gattopardo” visto che con Berlusconi ha fatto una figura di mer..? Chissà che non abbia più fortuna il vecchio comunista felsineo! (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy