San Marino Oggi. PS, un’assise straordinaria per il successore di Simone Celli

San Marino Oggi: Ora sarà nominata una direzione pro tempore che dovrebbe condurre il partito all’assise straordinaria / Dimissioni di Celli, il Partito socialista verso il congresso in primavera / Commozione dell’ormai ex segretario “Sono stati cinque anni importanti”

SAN MARINO. “Sono stati cinque anni importanti e non li dimentico”. Così, con poche parole, Simone Celli il giorno dopo la direzione del Partito socialista durante la quale ha presentato le sue dimissioni da segretario politico, non senza momenti di commozione. Ora all’interno del primo partito di opposizione per numero di consiglieri, si apre la partita che dovrebbe portare il Ps al congresso. Come date ipotizzate si parla di fine febbraio o marzo, in pratica entro la primavera. Come ha scritto nella lettera in cui annunciava le dimissioni, Celli, parla di una decisione difficile e ponderata, e ha ribadito e assicurato che la sua scelta non ha nulla a che fare con il video dove si prospetterebbe voto di scambio. (…)


Simone Celli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy