San Marino Oggi. Sfruttamento minorile da un milione di euro nelle scuole, nei guai società sammarinese

San Marino Oggi: Evasione fiscale da un milione di euro e impiego irregolare di oltre 2.700 studenti / Sfruttamento minorile nelle scuole, due società nei guai / Residenza fittizia anche a San Marino ma i titolari sono bassanesi

Oltre 2.700 studenti, alcuni minorenni, di scuole alberghiere sono stati irregolarmente impiegati in alberghi e ristoranti, sfruttando la formula dell’alternanza scuola-lavoro prevista dai programmi di studi, da due società fittiziamente residenti all’estero, con una evasione fiscale per un milione di euro. È quanto emerso da una indagine su scala nazionale della Guardia di Finanza di Bassano del Grappa (Vicenza), riporta l’agenzia Ansa in un suo lancio, che ha denunciato quattro persone per somministrazione fraudolenta di manodopera e altre due per frode fiscale.

“Le due società, con residenza fittizia a San Marino e in Svizzera, i cui titolari sono residenti nel bassanese, avrebbero violato le normative vigenti (che prevedono un rapporto diretto tra scuole e strutture di ristorazione e alberghiere), interponendosi illecitamente tra gli stessi istituti scolastici di Sicilia, Calabria, Puglia, Campania e Lazio, e ristoranti e alberghi di Trentino Alto Adige, Veneto, Puglia, Sicilia, Umbria, Abruzzo, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Toscana e Sardegna – si legge sul sito dell’Ansa -. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy