San Marino Oggi. Smac, Csu: ‘Strumento di trasparenza e coesione sociale’

San Marino Oggi: Csu: “Smac uno strumento di trasparenza e coesione sociale”

La stragrande maggioranza degli esercenti sammarinesi, “diligentemente e senza polemiche”, sta “applicando correttamente le nuove normative sulla certificazione dei ricavi”, dimostrando “forte senso civico e serietà”. Racconta così in una nota la Centrale sindacale unitaria l’entrata in vigore della Smac fiscale dal 1° gennaio scorso.

“Certo, in questa fase iniziale vi sono stati e vi saranno ancora per un po’ di tempo alcuni inconvenienti tecnici” ammette Csu, la quale poi assicura ai commercianti sammarinesi che tali inconvenienti “sono in via di superamento e comunque non possono essere usati come pretesto per cercare di affossare il sistema di accertamento dei redditi”. Secondo il sindacato i commercianti hanno “certamente capito che la Smac, oltre ad essere uno strumento di responsabilità sociale e di trasparenza, è anche un’opportunità per rilanciare fortemente il commercio sammarinese e il consumo interno”. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy