San Marino. Pallacanestro, Serie C: le Tigri forlivesi attendono i Titans

SAN MARINO. Derby romagnolo in vista per l’Asset Banca, che scenderà in campo sabato alle 20,30 nel prestigioso contorno del Villa Romiti di Forlì. Se il palazzetto e’ quanto di più classico si possa trovare nelle minors romagnole, l’avversario è invece inedito, sia per la sua nascita che risale alla scorsa estate, sia per l’inedita filosofia di basket che interpreta.

Sono i Tigers Forlì, una delle rivelazioni della stagione, perché occupano la terza piazza a quota 12 alle spalle della capolista Faenza (16) e di Reggio Emilia (14). La statistica più interessante della gara è quella relativa al dato offensivo, perché l’attacco forlivese è il migliore del campionato con 77 punti segnati a gara. I Tigers sono nati da pochi mesi e sono già in serie C grazie all’acquisizione del titolo sportivo del Guercino Cento. Il gruppo di coach Conti è composto da tanti ottimi giocatori abituati anche a palcoscenici più importanti e ha come chiave dei suoi successi il ritmo altissimo, sfruttando la giovane età di tutti i suoi talenti. Leader è l’ala grande Riccardo Iattoni, primo nella classifica marcatori del girone D con 19,4 punti a partita (e secondo assoluto per valutazione, con 23,2), mentre gli altri scorers in doppia cifra di media sono Riccardo Ravaioli (14), il playmaker Alessio Tugnoli (13,5) ed il lungo Agostino Donati (10). 

Serie C, Girone D, classifica dopo 10 giornate 

Faenza 16 

Reggio Emila 14 

Santarcangelo, Imola, Castelfranco, Tigers FO 12 

Asset Banca RSM, Bertinoro, Ghepard BO, Castenaso 10 

San Lazzaro 8 

Fiorenzuola 6 

Rubiera, Salus BO 4 

 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy