San Marino. Partito socialista: questo Governo non ci sente e non vuole dialogare

Il Partito socialista, analizzando il (quasi) primo anno di operato dell’attuale Governo, esprime tutta la propria preoccupazione per l’immobilismo e per la mancanza di proposte concrete che possano favorire nel medio-breve termine il rilancio economico, finanziario ed occupazionale del Paese.

Francamente siamo rimasti sbigottiti di fronte a simili affermazioni, che hanno il retrogusto di una presa in giro bella e buona nei confronti dei tanti sammarinesi che sono costretti a convivere con l’incertezza e la precarietà. A loro si dovrebbe chiedere se sono soddisfatti o meno dell’operato del Governo.

Leggi Comunicato, Partito socialista

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy