San Marino. Passaporto diplomatico? Per trasportare soldi. Minutillo, indagine Chalet

Claudia Minutillo – indagine  Chalet – interrogata dal giudice circa il trasporto di danaro dalla Repubblica di San Marino in Veneto,  ha detto letteralmente:

«Io quei soldi non li ho mai portati a Baita, era Colombelli che faceva tutto in
prima persona, perché diceva che grazie all’immunità diplomatica era il sistema
più sicuro
».

Leggi l’intero articolo  pubblicato da Il Corriere del Veneto

Leggi anche

Da San Marino, il bubbone Chalet ammorba mezza Italia. Qui … non si sente

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy