San Marino. Passi da gigante contro la mafia, Calleri (Caponnetto). L’Informazione di San Marino

David Oddone – L’Informazione di San Marino: “E’ ormai finita l’epoca dei
pregiudizi verso il Titano”
/ Calleri: “ora si chiuda percorso. Pacchetto antimafia può anche essere modificato”

Concludiamo la settimana dedicata dal nostro giornale al vertice Antimafia di Firenze con il commento dell’organizzatore, Salvatore Calleri della Fondazione Caponnetto. Da Grasso fino a Crocetta, la linea è stata quella dell’apertura di credito nei confronti del nascituro governo sammarinese, che avrà l’onore e l’onere di completare il pacchetto Antimafia. “La Fondazione organizzando il vertice – conferma Calleri – ha continuato con l’apertura di credito nei confronti della Repubblica di San Marino come confermato dalla presenza degli stessi politici del Titano presenti. Gli interventi hanno evidenziato come sia ormai finita l’epoca dei pregiudizi verso la Repubblica sammarinese e tutti hanno preso atto che un certo tipo di percorso è oramai iniziato. Dopo di che ora questo percorso va chiuso nel miglior modo possibile”. Nella giornata di ieri l’ex segretario alla giustizia Augusto Casali ha affermato che coloro che hanno remato contro l’approvazione delle norme Antimafia stavano in Ap e nella Dc: “Sono convinto – commenta Calleri – che gran parte della Dc, Noi Sammarinesi, il Psd, il Partito socialista, Sinistra Unita, Upr, Civico 10 e Rete arriveranno ad approvare il pacchetto in tempi rapidi e permetteranno quindi che i cambiamenti in ambito Antimafia della Repubblica sammarinese abbiano il giusto risalto internazionale”. Ma quando riprenderà il dialogo per procedere in tempi rapidi all’approvazione delle riforme? “Sono naturalmente in attesa: ho profondo rispetto della democrazia millenaria sammarinese. (…)

 

Leggi la Relazione della Commissione antimafia  con indici. 

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy