San Marino. Pdcs: la verita’ sui conti pubblici

Il Partito Democratico Cristiano Sammarinese interviene sul dibattito politico relativo ai conti pubblici della Repubblica di San Marino, riepilogando nuovamente i dati ufficiali più volte diffusi sull’argomento.

Se le entrate negli ultimi anni sono diminuite del 30% non è un atto di serietà,
ma soprattutto di responsabilità, passare dai quasi 80 mln di deficit accumulati
fino al 2010 a un disavanzo di 15 milioni per il 2011 e, nonostante le emergenze
affrontate (compresa quella elettorale), di 27 mln per il 2012?
Ciò
nonostante il Governo e la Segreteria alle Finanze in particolare non hanno mai
taciuto che, anche se la situazione del bilancio non era quella disastrosa dei
disfattisti di turno, numeri alla mano, andava affrontata con interventi forti e
strutturali, come la Riforma Tributaria, ad esempio, o come l’attivazione di
forme di finanziamento che consentano allo Stato e al sistema economico di
sopperire ad un calo di liquidità che, se non affrontato, potrebbe rendere più
difficile la ripresa e lo sviluppo
.

Vedi comunicato stampa, Pdcs

 

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy