San Marino. Pechino 2022: Gatti conquista il pass anche nello slalom speciale

Si è conclusa una settimana di ottime gare per Matteo Gatti, impegnato tra Rogla (Slovenia) e Jahorina (Bosnia Erzegovina) per varie tappe del calendario FIS.

Il sammarinese, che già a fine gennaio si era messo in tasca il pass olimpico nel gigante, si è concentrato prevalentemente sullo slalom speciale, migliorando sensibilmente i propri punteggi e ottenendo un altro atteso lasciapassare. In Bosnia, in particolare, Gatti è riuscito a scendere fino a 115 punti FIS, accompagnati da altrettanto positivi punteggi (135, 126 e 127).

Nel frattempo prosegue senza ostacoli anche il cammino di preparazione di Alberto Tamagnini, che lo scorso weekend ha centrato la qualificazione in gigante, facendo registrare punteggi notevoli anche in SuperG.
Ha ripreso ad allenarsi anche Anna Torsani, reduce da un serio infortunio che l’ha tenuta fuori per oltre un anno. Le impressioni sono buone, il ginocchio continua a rispondere bene e la giovane atleta sammarinese è pronta a rimettersi in gioco per provare a sua volta a centrare la qualificazione olimpica.

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy