San Marino. Pediatri sovraccarichi, Pro Bimbi: ‘In quattro per 5000 bambini’. L’informazione

L’informazione di San Marino: Pro Bimbi: “Pediatri sovraccarichi. Quattro per cinquemila bambini”

“Pediatri sovraccarichi di lavoro con un impegno al limite del sopportabile, bilanci di salute sospesi, genitori allarmati”. Lo rileva l’associazione “Pro Bimbi” che fa la fotografia dell’attuale situazione a San Marino: “Un numero di pediatri che si contano sulle dita di una mano per fornire assistenza a circa 5.000 bambini, garantendo comunque tutti i servizi primari, occupandosi di reparto, consultori, ambulatori specialistici, maternità, urgenze.

Questa è la fotografia dell’attuale situazione del servizio pediatrico sammarinese che sta rischiando veramente di “scoppiare”. Ricordiamo infatti che di tutti i servizi offerti sono stati momentaneamente sospesi (fino all’arrivo di nuovo personale) solo i bilanci di salute oltre l’anno e che comunque, se vi è necessità di un consulto, si può mandare una mail al proprio pediatra per chiedere un parere o di valutare il bambino; se il proprio pediatra fosse uno di quelli andati via si può scrivere al Dott. Romeo oppure andare a visita nell’ambulatorio impropriamente definito delle urgenze così come suggerito dallo stesso Primario in varie occasioni. (…)

Leggi il comunicato Associazione Pro Bimbi

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy