San Marino, per Rimini, pericoloso di per se’. Rivoluzione Civile, Ingroia su Nq Rimini San Marino

Rita Rocchetti di Nuovo Quotidiano:  Lo sostiene la lista di Ingroia perché “certi soggetti incentivano l’insofferenza per le tasse” /
La Repubblica di San Marino “pericolosa” per l’Italia

“Pericolosa e penalizzante”
per l’Italia la vicinanza di San
Marino. Così si sono espressi i rappresentanti
della lista “Rivoluzione Civile”
in una nota, all’indomani delle notizie
sui rinvii a giudizio dei vertici del Credito
di Romagna-Istituto bancario sammarinese.

(…) “Crediamo, se ancora
ce ne fosse bisogno, che questa vicenda
dimostri quanto sia pericolosa e penalizzante,
per la provincia di Rimini, la
vicinanza con San Marino. Nessuna remora
nei confronti di chi, in quello Stato,
lavora onestamente, e con essi sarà
sempre nostra intenzione collaborare.
Ma pare indubbio che certi soggetti economici
presenti sul Titano incentivino
quel retroterra, che purtroppo anche
nel riminese esiste, di insofferenza per
le tasse e per la regolarità contributiva”.
“Rivoluzione Civile”, invece, “la legalità
ce l’ha nel suo dna e opererà per far sì
che la legalità trionfi in tutti gli ambiti, e
su questa lavorerà anche nel tarare i rapporti
tra Italia e San Marino”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy