San Marino. «Personale in ospedale a rischio burnout. Servono turni di riposo»

«Personale in ospedale a rischio burnout. Servono turni di riposo»

La denuncia dell’Unione sanmarinese dei lavoratori: «Occorre mettere in sicurezza il sistema sanitario»

CARLA DINI. L’Unione sanmarinese dei lavoratori lancia l’allarme: «Il personale sanitario, ma anche quello amministrativo dei servizi ospedalieri che stanno già pagando lo scotto della prima ondata, sono vicini al burnout». Restano assolutamente necessari «turni di riposo, per ricaricare l’equilibrio psicofisico di tutti». E ancora: «Non ci spieghiamo perché si preferisca mantenere la situazione com’è», rischiando altri problemi «dal punto di vista organizzativo e di corretta erogazione dei servizi». (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy