San Marino, politica. Latitanza da responsabilita’. Pier Roberto De Biagi

Dovrebbe far riflettere molte persone a San Marino l’articolo di Pier Roberto De Biagi pubblicato ieri su Nuovo Quotidiano Rimini San Marino sotto il titolo:  Il “tintinnar di
manette”che scuote il Titano

Con le tante indagini aperte   in Italia, fra cui, per citare le ultime,  Criminal
Minds
  e  Staffale Procure fanno tremare la “casta” dei segreti.

La degenerazione della politica senz’altro comincia negli anni Ottanta, ma è a metà degli anni Novanta che subisce  una fortissima accelerazione, con la  modifica del codice penale.

Molti politici di allora, sono ancora i politici di oggi.

Con la depenalizzazione di vari reati fiscali e societari,   a partire dalla metà degli anni Novanta,  si sono  richiamati qui malintenzionati di ogni tipo e da ogni dove. Sono venuti qui perché  ormai certi, qui – come purtroppo è avvenuto -,  di poter sfuggire alla giustizia e di questo e di tutti gli altri Paesi. 

Non c’è da meravigliarsi se oggi emergono, scrive De Biagi,   intrecci e contiguità tra malavita organizzata e potere politico, lobby di ogni
risma, comprese quelle di matrice religiosa. Una valanga! Di fronte alla quale
questa sorta di antropologia da ancien regime, forse travolta dal panico, simula
sconcerto, incredulità, inconsapevolezza, fino a rifugiarsi, infelicemente,
nella censura di chi queste nefandezze le porta allo scoperto. Mentre tutti o
quasi, nei circuiti che contano, sapevano e sanno
.

Leggi l’articolo di Pier Roberto De Biagi, Nuovo Quotidiano

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy