San Marino. Polizia Civile interviene su irregolarita’ erogazione pompe di benzina. San Marino Oggi

San Marino Oggi: “Stop ai furbetti del pieno. Soddisfazione per l’operato della Polizia Civile” /
Benzina, le associazioni dei consumatori contro le irregolarità
/ “I controlli sui distributori devono essere regolari e costanti”

 

(…) Dopo la notizia data in anteprima ieri dalle colonne del nostro giornale, il comando della Polizia civile spiega che i controlli sono in corso da circa 20 giorni, e che si tratta di controlli che “vengono periodicamente eseguiti, al fine di verificare la corrispondenza della quantità di carburante erogato con l’importo dovuto”. Per eseguire i controlli viene utilizzata “apposita strumentazione certificata” e coinvolgono “tutti i gestori presenti sul territorio”. I risultati delle misurazioni di controllo devono essere compresi in un intervallo di tolleranza “i cui estremi -spiegano da via delle Carrare- sono meno due per mille in difetto e più tre per mille in eccesso. tali valori sono largamente a tutela del consumatore, tanto che risultano essere più restrittivi delle norme europee che prevedono margini di errore del cinque per mille”. (…)

Quindi, per lo sportello consumatori “vanno anche comminate ai gestori che hanno commesso queste irregolarità le conseguenti sanzioni previste, quale ulteriore deterrente per impedire il ripetersi di questi intollerabili abusi”. Di qui la richiesta che “tali controlli sulle pompe di benzina proseguano regolarmente e costantemente nel tempo da parte delle forze di Polizia”. Simile anche la posizione dell’Asdico che esprime anch’essa soddisfazione ”per l’attività di controllo della Polizia Civile”.  (…)

 

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy