San Marino. Previsioni meteo: forte maltempo concentrato in poche ore con quota neve in calo verso i 300/400 m

Previsioni meteo per il Titano di Nicola Montebelli dal centro previsionale Meteoclimatico della Repubblica di San Marino: fulmineo impulso artico tra mercoledì notte e giovedì mattina, forte maltempo concentrato in poche ore con quota neve in calo verso i 300/400 m.

Attenzione l’Inverno non ha nessuna intenzione di andare in vacanza, anzi tra Mercoledì notte e Giovedì mattina invierà verso la Repubblica di San Marino un impulso artico che infrangendosi contro il monte Titano scaricherà nella repubblica piogge intense che via via si trasformeranno in neve fino a quote basse nelle prime ore della mattina di Giovedì. Seguirà una fase dominata da venti freddi nordorientali che manterranno la temperatura su valori sotto la media stagionale (previsioni a cura di Nicola Montebelli).

Oggi mercoledì 4 marzo: cielo che si copre durante la giornata, preludio del forte peggioramento della sera/notte quando si attendono piogge intense e quota neve in calo verso i 800/900 m e non si esclude già nella notte a quote piu’ basse.

Domani giovedì 5 marzo: maltempo nelle prime ore del mattino con piogge intense e neve fino a quote basse con accumuli. Temperatura in sensibile calo, minima che scende sotto lo zero. Attenuazione dei fenomeni durante la giornata.

Venerdì 6 marzo: flusso di venti freddo da est, cielo coperto e temperatura invernale

Sabato 7 marzo: cielo poco nuvoloso/sereno, gelate al mattino con minima attorno allo zero.

Domenica 8 marzo: continua il flusso di vento freddo orientale che porta nubi, temperatura leggermente sotto la media.

Lunedì 9 marzo: cielo poco nuvoloso, aumento termico di qualche grado.

Guarda:

il meteo

San
Marino webcam, veduta di San Marino, capitale della Repubblica di San
Marino

Webcam Nido
del Falco

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy