San Marino. Prima casa: sospensione delle quote capitale mutui e finanziamenti

Approvato il Decreto delegato  che prevede la possibilità di prorogare i termini di

accoglimento delle domande per accedere alla sospensione del pagamento delle quote Capitale per i mutui e finanziamenti per l’acquisto della prima casa.

 

Il Decreto prevede la possibilità di accedere, fino al 30 giugno 2018, alla sospensione temporanea  per un periodo di 12 mesi del pagamento della quota capitale dei mutui ipotecari e/o canoni di  locazione finanziaria compresi quelli erogati ai sensi della precedente Legge 110/94 e sue  successive modifiche e l’esenzione delle imposte di registro, di bollo e ipotecarie.
Inoltre, la Segreteria di Stato per il Lavoro, proprio in considerazione delle difficoltà nel pagamento  delle rate relative al muto prima casa, si è resa parte attiva affinchè venisse ridotto per queste  persone anche il costo amministrativo della pratica presso gli avvocati.
A questo proposito si ringrazia l’Ordine degli Avvocati che, sentiti i propri associati, ha ricercato ed  ottenuto la disponibilità di un gruppo di professionisti che per la stesura dell’atto fisseranno un  importo massimo di € 200,00.

 

Leggi il comunicato Segreteria Lavoro

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy