San Marino. Priscilla si perde fra scontri parentali e matrimoni contro natura

Priscilla di La Voce di Romagna: Luca show: monologo sulla settimana politica

Lunedì è pubblica la storia d’amore fra Dc e Psd, con tanto di annuncio comune: i due partiti presto convoleranno a nozze in un’unione contro natura, un matrimonio di interesse come nei tempi passati.

Martedì inizia il Consiglio. Mercoledì epico scontro Gatti Sr contro Gatti Jr, lo zio dà del cieco al nipote, il giovane risponde allo zio che non vuole sapere di andare in pensione. Sullo sfondo, in punta di piedi viene notificato l’accordo con l’Italia, che non risolve nulla e lascia a piedi i frontalieri.

Giovedì fuochi d’artificio, non passa la procedura d’urgenza, non si fa l’aumento di capitale della Cassa di Risparmio. Cosa sia non lo so ma Luca ride, Valentini ne è uscito distrutto e anche il barone rosso Felici nulla ha potuto.

Venerdì, lo sciopero generale, Governo e maggioranza latitanti, Angela Venturini superstar nei cartelli dei manifestanti.

Sabato tutti al mare a godersi appartamenti a Rimini e Riccione, acquistati con anni di sacrifici, oppure c’è chi va in Svizzera a sacrificarsi con il doppio lavoro per mettere da parte qualche risparmio.

Luca ride come un pazzo, non ho capito questi ultimi passaggi, ci sono troppi doppi sensi. Si parla di questione morale ma non accade nulla. Il Paese affonda, in Italia e in Europa lavorano tutti per la crescita e da noi crescono solo le rotatorie, i cantieri per le strade, i dipendenti pubblici – altri 400 sono stati assunti dice Silvia con la bava sulla bocca – mentre noi lottiamo con cassa integrazione e mobilità, loro studiano come far notte.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy