San Marino, processo Conto Mazzini: girandola di milioni nella Fondazione riconducibile a Claudio Podeschi

San Marino, processo Conto Mazzini. Si entra nel vivo. Cominciano a correre i milioni. Al centro la Fondazione per l’economia e lo sviluppo sammarinesericonducibile a Claudio Podeschi.
Oggi è stato ascoltato come testimone Daniel De Magalhaes,  ‘uomo d’affari’ brasiliano.

De Magalhaes – che ha deposto in lingua inglese, con apposita traduzione in italiano – ha affermato di aver intermediato, nel 2005, il versamento di circa 6 milioni di euro sul conto corrente della Fondazione da parte di Simon Murray e Armen Sarkissian. Tali fondi – ha dichiarato – erano stati versati in funzione di grandi progetti che non sono stati realizzati, ma nelle contabili bancarie di versamento non è mai stato specificata alcuna giustificazione.
Tra i progetti ipotizzati, un aeroporto, una casinò, maxi hotel di lusso ma anche un convegno a cui sarebbero stati invitati George Bush senior e Berlusconi. De Magalahes ha asserito di aver sempre trattato con
Pietro Silva e mai con Podeschi, che aveva conosciuto, ma solo come influente uomo politico (da San Marino Rtv)

Leggi anche: Claudio Podeschi e Francesca Michelotti e l’Arresto di Claudio Podeschi sui giornali.

Libri: Hanno arrestato Claudio Podeschi  1 e 2.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy