San Marino. Processo Mirco Mazzocchi, seconda udienza: il testimone Claudio Raschi ritratta

Presso il tribunale della Repubblica di San Marino oggi seconda udienza del processo contro il gendarme Mirco Mazzocchi per favoreggiamento verso i detenuti Claudio Podeschi e Biljana Baruca. L’ex detenuto Raschi ha ritrattato la versione fornita in prima udienza, tornando a confermare la prima deposizione rilasciata agli inquirenti.

Di fatto Raschi ha ritrattato una ritrattazione e ha dichiarato di aver visto il gendarme Mazzocchi passare un oggetto scuro attraverso le sbarre della cella: circostanza che nella precedente udienza aveva negato. Per l’accusa quell’oggetto nero era una radio ricetrasmittente utilizzata da Podeschi per comunicare con Biljana Baruca e con l’esterno del carcere. Per la difesa del gendarme quell’oggetto scuro non era un ‘walkie talkie’ ma un caricatore del rasoio elettrico.

(fonte San Marino Rtv)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy