San Marino. Provvedimenti varati in Consiglio: decreti per incentivi e credito agevolato alle imprese. L’Informazione di San Marino

L’Informazione di San Marino: Approvati decreti per incentivi e
credito agevolato alle imprese
/
Provvedimenti varati in Consiglio. Si è proceduto anche alle nomine dei vertici della commissione Unesco e membri del Cda di Aaslp ed ente poste

In seduta notturna il Consiglio grande e generale riparte dalla ratifica del decreto delegato numero 73 sul credito agevolato alle imprese. Sul decreto delegato per il corso di laurea in scienza della comunicazione l’Upr prende parola per criticare recenti affermazioni del rettore Giorgio Petroni. Sono stati ratificati, così, i seguenti decreti: “Decreto delegato 28 giugno 2013 n.73, Disposizioni in materia di credito agevolato a supporto delle imprese. Dopo i tre emendamenti approvati di C10 nella seduta pomeridiana, il movimento ne ritira due, perché di fatto accolti dal governo, agli articoli 6 e 7 per un riferimento a un odg precedentemente approvato e per rendere lo strumento slegato da discrezionalità. Il decreto è ratificato con 30 voti favorevoli e 20 contrari.
Decreto delegato 28 giugno 2013 n.78 – Incentivi per l’auto- imprenditorialità. Vengono respinti due emendamenti di C10 per estendere lo strumento a chi usufruisce di indennità di disoccupazione, mentre ne viene approvato uno dell’opposizione per abrogare la possibilità per il congresso di Stato di emanare un ulteriore decreto delegato. Il decreto viene ratificato con 38 voti favorevoli e 9 contrari. Decreto delegato 8 luglio 2013 n.81 – Criteri di conformità dei piani di gestione documentaria e dei sistemi di gestione documentale degli archivi pubblici della Repubblica di San Marino. Approvato a maggioranza.
(…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy