San Marino. Quel Cristo non e’ di Michelangelo. Corriere Romagna San Marino

Annalisa Boselli di Corriere Romagna San Marino: L’eredità del conte Ugolini /
«Quel Cristo non è di Michelangelo» /
Lo storico dell’arte dell’università di Napoli, Tomaso Montanari, non ha dubbi.

«E’ databile al ’600 avanzato, forse opera di uno scultore della Francia meridionale»

SAN MARINO. «Quel crocifisso non è
di Michelangelo». Lo sostiene lo storico
dell’arte dell’università di Napoli
Tomaso Montanari, convinto
che l’opera ritrovata a marzo in una
cassetta di sicurezza dell’Eurocommercial
Bank di Domagnano non appartenga
in realtà al maestro che ha
dipinto la cappella Sistina.

«E’ databile al ’600 avanzato
– spiega Montanari –
forse opera di uno scultore
della Francia meridionale.
Avrei bisogno di vederlo
dal vivo, ma bastano
le foto per dire che non ha
nulla a che fare con Michelangelo
e l’arte del
’400-500». Ma a fare chiarezza
sulla reale autenticità
del crocifisso ci potrebbe
essere una perizia
congiunta in arrivo a novembre.
La magistratura sammarinese,
in ragione
dell’indagine aperta, ha
rifiutato di consegnare
l’opera alla Procura di Torino
che l’aveva richiesta.
Tuttavia, il commissario
della legge Rita Vannucci
e il sostituto procuratore
Giuseppe Ferrando, si vedranno
a novembre per il
punto sulle indagini e forse
per decidere una perizia
congiunta, nonostante
quella già effettuata tra il
1979 e il 1980 dalla Sovrintendenza
dell’Opificio delle
pietre dure di Firenze.
(…)

 

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy