San Marino. Re Nero, audizione dei testimoni della pubblica accusa conclusa

L’Informazione di San Marino

Re Nero a Forlì, ascoltati due imputati

Antonio Fabbri

SAN MARINO. Con l’udienza di mercoledì scorso a Forlì sul caso “Re Nero” si è conclusa la fase dell’audizione dei testimoni della pubblica accusa. Il Pubblico ministero, Filippo Santangelo, ha infatti concluso l’escussione dei testi a carico ed è iniziato l’esame degli imputati. Tre gli imputati che hanno accettato di sottoporsi alle domande del Pm: Libero Montesi, membro del comitato dei promotori di della Banca di Credito e Risparmio di Romagna e componente effettivo del collegio sindacale della banca romagnola. Ascoltato anche Vincenzo dell’Aquila, presidente del Cda di Bcrr. Resta da ascoltare, nella prossima udienza, Corrado Albini, già consigliere di San Marino Asset Management e Asset, e poi membro del Cda di Bcrr. Tutti gli altri imputati, come è loro facoltà, hanno deciso di non sottoporsi alle domande del pubblico ministero. Albini, sarà dunque ascoltato nell’udienza fissata per il prossimo 11 novembre. Poi, a partire dal 21 novembre, comincerà l’esame dei testimoni a discarico chiamati dalle difese.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy