San Marino. “Re Nero”. Fissata per il 27 maggio la prima udienza, L’informazione

“Re Nero”. Fissata per il 27 maggio la prima udienza

L’informazione di San Marino

E’ stata fissata per il prossimo 27 maggio, davanti alla corte d’Appello di Bologna, la prima udienza del processo di appello del caso “Re Nero” che vede come principali imputati, tra gli altri, l’ex Presidente di Asset Banca, Stefano Ercolani, e l’ex direttore, Barbara Tabarrini, in primo grado condannati, il 10 aprile 2018, ciascuno a 8 anni e 10 mesi per raccolta abusiva del credito e un episodio di riciclaggio.

“Sono certo che la Corte d’Appello di Bologna non potrà che modificare la sentenza, escludendo ogni responsabilità dai miei assistiti”, aveva detto subito dopo la sentenza di primo grado, l’avvocato Gaetano Pecorella.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy