San Marino. Referendum aborto, costituito il comitato contrario “Uno di Noi”

“Siamo fieri di annunciare che oggi, donne e uomini sammarinesi di buona volontà, hanno dato vita al comitato contrario al referendum sull’aborto, denominato ‘Uno di Noi’”.

Così si presenta ai cittadini della Repubblica di San Marino il comitato contrario al referendum sull’aborto “Uno di Noi”, che in una nota spiega di voler “dare voce a tutti coloro che credono che sia diritto di ogni bambino concepito venire al mondo” e “che l’aborto non possa mai essere la soluzione di un problema”.

Che diritto è abortire un bambino? Sentiamo fortemente il dovere di convogliare tutte le nostre forze per difendere la vita umana innocente ogni volta che viene attaccata. Solo così si possono porre le basi per un’autentica società inclusiva. Non è più tollerabile che, in una società che ogni giorno si fa paladina della diversità e dell’inclusione, il soggetto più debole venga sterminato addirittura prima della nascita. Ognuno di questi piccoli è un dono e un prodigio unico e irripetibile, portatore di un valore, di una missione da svolgere nel mondo”, ribadisce “Uno di Noi”.

Leggi il testo integrale del comunicato

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy