San Marino. Referendum Polo della Moda, Ap: ‘Hanno gettato la maschera’

Secondo quanto sostiene Alleanza Popolare il comitato del ‘Si’ ed i partiti che sostengono l’abrogazione della variante di PRG di Rovereta hanno gettato la maschera e l’hanno buttata in politica: “vota si per mandare a casa il Governo”. ‘Il solito teatrino della politica- scrivono- ma questa volta giocato sulla pelle del Paese! Se chiuderemo la porta in faccia a questi investitori, come potremo trovarne altri? Quale è il modello di sviluppo che propone chi non vuole il Polo?’ Per questo AP chiede ai Sammarinesi di informarsi, di decidere in merito al progetto e alla convenzione invitando a votare ‘NO’.

Ancora: “San Marino perderà 3000 posti di lavoro esistenti se partirà il Polo”. Qui siamo arrivati veramente all’assurdo: non solo non si crede affatto al progetto, ma addirittura si vuol far passare l’idea che creerà disoccupazione. Vero è invece che il Polo consentirà l’arrivo di nuovi flussi turistici (stimabili in circa 2 milioni di persone all’anno); che i promotori del Polo dovranno obbligatoriamente pubblicizzare la Repubblica di San Marino ed il suo centro storico (come è scritto nero su bianco sulla convenzione) e che questo nuovo apporto di visitatori andrà a vantaggio di tutte le realtà commerciali ed economiche del Paese. Infine, viste smontate le altre deboli (e spesso false) argomentazioni, è arrivato l’uomo nero! “Chissà quali interessi sono nascosti dietro il progetto? Questo o quel professionista, questa o quella famiglia…” La verità è che fortunatamente è nata una “cooperativa” di aziende sammarinesi (circa 30, che danno lavoro a molte famiglie di residenti) che sta cercando di vincere l’appalto per la realizzazione del Polo. AP spera sinceramente che questo possa succedere, per difendere l’occupazione e rilanciare il settore edilizio in grave crisi.

Leggi il comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy