San Marino. Reggenza, piccolo cenno alla questione morale, si parla soprattutto di Europa. Antonio Fabbri, L’informazione

Antonio Fabbri – L’informazione: Piccolo accenno alla questione morale, poi dicono che saranno super partes, ma subito dopo bacchettano “certa politica” / I Capi di Stato: “A fianco delle istituzioni per
l’apertura a scenari economici internazionali”

Per sconfiggere la crisi che
frena lo sviluppo occorre “individuare
e percorrere forme
nuove di cooperazione fra Stati”:
questo infatti deve essere
l’obiettivo di “tutta la strategia
internazionale della Repubblica
di San Marino”. E’ l’immagine
di un Paese rinnovato, che
guarda oltre i propri confini,
e in particolare all’Europa,
quella descritta nel discorso di
insediamento dei nuovi Capitani
Reggenti, Andrea Belluzzi
e Roberto Venturini
, nel giorno
di festa nazionale della Repubblica
più antica del mondo. E
per perseguire la cooperazione
internazionale, i neo Reggenti,
fino a ieri consiglieri dei principali
partiti di maggioranza, Psd
e Pdcs, che per sei mesi ricopriranno
la più alta carica dello
Stato, assicurano: “Siamo e
saremo al fianco delle istituzioni
competenti, anche nel sostenere
la sfida del cambiamento
che passi attraverso l’apertura
a una sempre più incisiva
cooperazione multilaterale”.
(…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy