San Marino. Regolamento Consiliare, l’opposizione sollecita la riforma

L’intera opposizione sollecita i Gruppi Consiliari di maggioranza a riprendere i lavori per giungere ad un testo condiviso sulla riforma del Regolamento Consiliare,  per definire le tempistiche e dare maggiore efficienza ai lavori del Consiglio, nonché ridurre i costi della politica.

Il nuovo Regolamento Consiliare dovrà affrontare e definire quelle situazioni che ancora non trovano condivisione e confrontarsi su altre che non sono state affrontate, come per esempio quella della disparità di trattamento fra Consiglieri ed altre. 

Riteniamo sconfortante il fatto che queste esigenze, seppure siano considerate priorità da anni da parte di tutti i gruppi consiliari e nonostante ciò, ancora oggi, non si sia giunti a definire un testo condiviso, lasciando arenare le riunioni del tavolo di lavoro dedicato. (…)

Leggi il comunicato  congiunto Civico 10, Sinistra Unita, Rete, Partito Socialista, Upr, Luca Lazzari, Federico Pedini Amati

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy