San Marino. Relazione Fmi, Dolcini (Osla): ‘Per lo sviluppo non servono consulenze esterne’.Il Resto del Carlino

Il Resto del Carlino: RELAZIONE FMI /
Dolcini (Osla):
«Per lo sviluppo
non servono
consulenze esterne»


LA RELAZIONE del Fondo monetario
internazionale ha scatenato
diverse reazioni in Repubblica.
Opinioni soddisfatte di alcuni,
contrariate di altri. L’organizzazione
sammarinese degli imprenditori
non storce il naso davanti
alla relazione anche se… «Si tratta
di osservazioni – osserva il presidente
dell’Osla, Mirko Dolcini –
che lo Stato sarebbe in grado di
sollevare autonomamente, senza
interventi esterni.
(…)

«Ad esempio – sottolinea
– quando si riferiscono alla
necessità di aumento, seppur
moderato, delle imposte. Noi dobbiamo
dare nuovamente fiducia
alle imprese e ai cittadini, senza
ulteriore inasprimento fiscale».
Poi sul sistema bancario. «Sono le
banche stesse – sottolinea – che
devono risolvere i loro problemi e
non lo Stato per loro conto. Dovrebbero
puntare sulle imprese
per far ripartire e dare solidità
all’economia. Le banche devono
fare impresa indipendentemente
»
. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy