San Marino. Renzo Giacobbi lascia la carica di Presidente dell’ABS

Il rag. Renzo Giacobbi lascia la carica di Presidente dell’Associazione Bancaria
Sammarinese.

Martedì 20 gennaio u.s., in apertura del Consiglio di Amministrazione della Associazione

Bancaria Sammarinese, ho comunicato che, a seguito delle irrevocabili dimissioni da
Presidente di BISM – BANCA IMPRESA DI SAN MARINO SPA (Gruppo Banca di San
Marino), ero tenuto a cessare la carica di Presidente dell’Associazione Bancaria
Sammarinese, in base alla norma statutaria che prevede l’automatica decadenza del
Consigliere che perda il requisito dell’appartenenza – in qualità di Esponente – ad una banca
associata ovvero ad una banca facente parte di un gruppo bancario associato, rappresentata
al momento dell’elezione.
Ho ringraziato i membri del Consiglio di ABS per il sostegno che mi hanno sempre
dimostrato nel corso del mio mandato.
Ringrazio pubblicamente i sette Istituti Bancari Sammarinesi per la fiducia accordatami in
qualità di Presidente di ABS e, conoscendo il Sistema Bancario Sammarinese, ho la
personale convinzione che le Banche Sammarinesi riusciranno a superare con successo la
crisi che attanaglia il nostro Paese.

Rag. Renzo Giacobbi

[c. s.]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy