San Marino. Rete e San Marino 3.0: tagliare le spese per l’immagine del Paese. San Marino Oggi

San Marino Oggi: San Marino 3.0: “Risparmiamo, fermando la motogp”
/ Anche Rete chiede tagli ai soldi spesi per l’immagine di San Marino

Il Movimento San Marino 3.0 non abbandona il filone economico come punto di forza della propria campagna elettorale. Dopo le proposte di aprire a Casinò, Casino e referendum per la legalizzazione droghe leggere, per incrementare le entrate e di conseguenza abbassare le tasse, il movimento torna a fare i conti in tasca al bilancio pubblico. Anche in questo caso la ricetta é semplice. Sostiene il movimento con carta e penna “Quanto ci costa ad esempio un anno di motomondiale a Misano? Spegniamo i motori almeno per un anno e i relativi investimenti milionari buttiamoli sul sociale. Come Misano sono altri gli investimenti sportivi che San Marino
sovvenziona solo per il nome mentre il ritorno economico lo sfruttano altre realtà.
(…)

Anche l’altro movimento in corsa per le
elezioni Rete, chiede di limitare gli “sprechi” fatti per l’immagine di San Marino all’estero. Anzi tira le orecchie a gestori del denaro pubblico “Si è sempre fatto il passo più lungo della gamba, basando tutto sull’apparenza, non importa quanti soldi pubblici si spendano e con che ritorno”. Rete fa un lungo e sostanzioso elenco che chiude con i costi del finanziamento ai partiti: “raddoppiato in campagna elettorale sui programmi e sulla trasparenza delle persone”.

 

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy