San Marino, retribuzioni a rischio nella Pa?

A quanto riporta Il Resto del Carlino – San Marino, l’Esecutivo di Patto per San Marino, cioè della coalizione che essendo maggioranza in Consiglio Grande e Generale, ha espresso e sostiene il
governo, ha incontrato Gabriele Gatti, Segretario di Stato alle Finanze: ‘argomento, i conti pubblici.

Il giornale sintetizza il risultato dell’incontro in questi termini: ‘c’è preoccupazione per un possibile rischio di scarsa liquidità.
Se così fosse, in pericolo le retribuzioni nella pubblica amministrazione, che assorbono oltre il 90% della spesa pubblica.

Una questione che il bilancio 2010 non avrebbe fugato‘.

Di certo, in una situazione del genere, non basta garantire trasparenza verso l’esterno nella condotta della cosa pubblica, ma anche all’interno per riconquistare la fiducia dei cittadini, e rifare comunità.

Primo passo: una riforma radicale che elimini d’un sol colpo
l’ambaradan messo assieme dai furbetti della politica.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy