San Marino. RF: “Arruolamento giudici viziato alla radice, ma si procede a tappe forzate”

RF: “Arruolamento giudici viziato alla radice, ma si procede a tappe forzate”

Intanto sul comma che dà il via libera al reclutamento con l’opposizione si astiene anche Motus-Liberi

E’ stato approvato con 34 voti il comma relativo all’avvio del reclutamento di due giudici di appello e di due commissari della legge, che arriva dopo il repulisti fatto dalla maggioranza in tribunale, con una prevaricazione mai vista della politica sul potere giudiziario. Prevaricazione fatta anche di Consiglio Giudiziari Plenario dal dubbio numero legale, come l’ultima seduta nella quale, proprio in funzione dell’epurazione di numerosi membri togati, la componente politica prevale per numero rispetto a quella dei magistrati, in evidente violazione della legge 1 del 2020 approvata dalla stessa maggioranza. Nonostante questo si è dato il via libera, in un Consiglio decimato dal Covid, al reclutamento dei magistrati. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale pubblicato dopo le 23

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy