San Marino. Rf: “Dal festino al festone, rigorosamente esclusivo”

Rf: “Dal festino al festone, rigorosamente esclusivo”

“Il fatto che il Signor Sting e sua moglie siano Ambasciatori della Repubblica per noi è una cosa positiva”

Repubblica futura non perde tempo e circolata la notizia della serata esclusiva organizzata al Kursaal, “Un giro un respiro”, con tanto di concerto di Sting, ambasciatore di San Marino insieme alla moglie Trudie Styler, invia una nota per mettere principalmente in evidenza la incoerenza di chi ieri dai banchi dell’opposizione, contestava quello che oggi promuove. La nota di Rf inizia così: “Dal festino al festone, è proprio il caso di dirlo. Mentre l’attenzione sui fatti di via Gino Giacomini era scemata, il Governo ha fatto di tutto per riportarceli alla mente con il super evento dell’estate… ogni stagione ha l’evento che si merita. Intendiamoci: il fatto che il Signor Sting e sua moglie siano Ambasciatori della Repubblica per noi è una cosa positiva. Ricordiamo ancora gli strali che qualche forza politica oggi al Governo aveva riservato alla nomina di un altro grande della musica (Bocelli) e le caustiche battute di qualche benpensante di allora (…)

—-

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy