San Marino. Rifiuti abbandonati nel Castello di Fiorentino, Lonfernini annuncia inasprimento ‘Codice Ambientale’

SAN MARINO. Mai più cumuli di rifiuti abbandonati. Dopo la vicenda dei rifiuti abbandonati dietro lo stabile dell’ex Fornace nel Castello di Fiorentino il Segretario di Stato all’Ambiente Teodoro Lonfernini annuncia un severo inasprimento delle sanzioni previste dal ‘Codice Ambientale’. 

[Leggi Comunicato]

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy