San Marino Rimini Bologna Bergamo nella ‘frode carosello’: 5 persone. Il Resto del Carlino

Grazia Buscaglia di Il Resto del Carlino Rimini:  Denunciate 55 persone, nei guai 4 riminesi ed un sammarinese  / Maxi truffa dell’Iva, sequestrati conti correnti e ville / Frode carosello. Compravano pc e materiale fotografico all’estero, ma non versavano l’imposta

Iva evasa per quasi sette milioni e mezzo di euro a fronte di operazioni imponibili per 40 milioni di euro. Ancora una lunga storia di frode carosello scoperta dalla Finanza di Rimini, su delega del pubblico ministero Davide Ercolani. E ieri le indagini hanno portato ai primi sequestri. Così sono stati diciannove gli immobili tra Rimini e Bologna ai quali hanno apposto i sigilli: tra questi una villetta a Riccione e un complesso immobiliare con otto appartamenti a Rimini per un totale di circa due milioni di euro.  (…)  A reggere le fila della frode, stando alle accuse, sarebbero stati cinque imprenditori bolognesi (Alessandro Golinelli, classe ’73; Marco Golinelli, classe 1960 Castel San Pietro; Fausto Rosso, classe 1948, Bologna; Mario Golinelli, classe 1935, Bologna; Cinzia Golinelli, classe 1959, Bologna) ed un sammarinese Maurizio Stefanelli, classe 1953.  (…)  Sono state sequestrate le quote di tre società di capitali con sede a Bologna, Bergamo e San Marino. Per poter avere la disponibilità dei conti correnti situati sul Titano, la Finanza si è avvalsa di una rogatoria internazionale, subito accolta dall’autorità giudiziaria della Repubblica di San Marino.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy