San Marino. Rinnovo contratto servizi. Anis

Contratto servizi, la voce dell’Anis, Associazione Nazionale Industria San Marino.

E’ nero su bianco il rinnovo del contratto servizi: nel pomeriggio di lunedì 19 gennaio, all’interno della sede dell’Associazione Nazionale Industria San Marino, ANIS, OSLA, CSdL, CDLS e USL hanno sottoscritto il rinnovo del Contratto collettivo nazionale del settore dei servizi – che conta oltre 3 mila addetti – per il periodo 2010–2017.

“In un momento nel quale i dati economici di San Marino e della vicina Italia sembrano indicare un peggioramento dell’andamento – spiega ANIS – il comparto dei servizi può rappresentare uno dei volani per il rilancio dell’economia del Paese. Il nuovo contratto con le migliorie apportate, più aderenti al mercato, potranno permettere alle imprese di riacquisire competitività. In un momento di deflazione, vengono dati una serie di aumenti, che tengono conto del lungo periodo in cui non vi è stato il rinnovo e che di fatto fanno crescere il potere d’acquisto delle persone”.

Leggi il comunicato Anis



Emanuel Colombini, presidente Anis

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy