San Marino. Rinviato a giudizio agente della polizia civile. L’informazione di San Marino

L’informazione di San Marino: Agente polizia civile rinviato a giudizio

E’ stato rinviato a giudizio l’agente della polizia civile Andrea Gennari che nei giorni scorsi era stato sospeso, dopo la comunicazione inviata al comando, che informava che nei suoi confronti era aperta una indagine per alcune violazioni ravvisate nella sua attività nell’ambito dell’amministrazione del corpo. La questione era emersa in seguito ad una interpellanza di Alleanza popolare che aveva chiesto conto su multe non riscosse nei confronti di singoli e società. Le irregolarità erano state rilevate dal comandante del corpo, Albina Vicini, che quando Gennari era in malattia ne aveva preso il posto rilevandoche qualcosa non quadrava. Era scattata la segnalazione. In questi giorni il rinvio a giudizio. L’agente dovrà rispondere di omissione di atti d’ufficio e omissione di rapporto.




Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy