San Marino. Risultato elezioni e prospettive. Consiglio Direttivo Psd

Il Consiglio Direttivo del Psd ha proceduto a una valutazione dei risultati  elezioni, che hanno avuto luogo a San Marino l’11 novembre scorso e dato le prime indicazioni sulla linea da tenere nella legislatura appena iniziata.

Il risultato elettorale offre molteplici spunti di riflessione, in particolare
la tenuta dei partiti fortemente radicati sul territorio e l’affacciarsi alla
ribalta dei movimenti che hanno saputo diffondere un messaggio fortemente
critico sulla politica esistente e innovativo nelle forme. Questi elementi sono
al centro di un mandato che il Consiglio Direttivo ha dato alla dirigenza del
partito per elaborare le iniziative più idonee al fine di potenziare l’azione di
tutti gli organismi del partito che hanno rapporti diretti con gli aderenti e la
cittadinanza in generale. Un impegno chiaro sarà inoltre preso verso una maggior
partecipazione e rappresentatività femminile, non solo quella consiliare. In
previsione della celebrazione del Congresso del PSD la prossima primavera
saranno inoltre da subito attivati gruppi di lavoro per la preparazione delle
linee politiche, organizzative e statutarie. Per tutto ciò è utile continuare il
processo di rinnovamento nelle persone, nei contenuti e nelle forme, mettendo a
frutto le risorse che in questo periodo e non solo hanno dato nuova linfa
.

Vedi comunicato stampa, Psd

 

Guarda

composizione nuovo
consiglio
, voti
candidati
lista per lista

Puoi vedere anche i voti
riportati dai singoli candidati zona per zona

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy